045 8650147 netspinlab@netspinlab.it
zeta (1)
Modalità SaaS

La modalità software-as-a-service permette di abbattere drasticamente i costi di startup (che si avrebbero acquistando un apposito server) dato che l’intera piattaforma risiede sui server Netspin e viene gestita, aggiornata e mantenuta dal nostro staff senza alcun impegno richiesto al cliente finale.

 Interfaccia web

L’accesso a Zetamonitor e all’interfaccia web di controllo può avvenire da qualsiasi postazione connessa ad internet e dotata di un browser compatibile dato che tutte le informazioni e la configurazione del sistema restano al di fuori dell’infrastruttura del cliente. Questo permette una supervisione della rete anche dall’esterno dell’azienda e da dispositivi mobili come tablet o smartphone.

Monitoraggio host attivi e passivi

Zetamonitor permette di monitorare sia gli host “attivi” ovvero quelli dotati di sistema operativo (tipicamente server) mediante l’installazione di un agent sia gli host “passivi”, ovvero quei dispositivi SMNP quasi mai dotati di sistema operativo. Per monitorare gli host passivi con supporto SNMP o IPMI è sufficiente installare nella propria rete un connettore chiamato ZetaConnector disponibile come sia come macchina virtuale che come appliance preconfigurata (su richiesta).

zetascreen1

Template preconfigurati

Punto di forza di Zetamonitor sono i template preconfigurati. I tradizionali sistemi di network monitoring richiedono un grosso impegno agli amministratori per la configurazione del template dell’host da monitorare. Per un server si dovranno monitorare lo spazio disco, la cpu etc., per un access point il traffico, uno switch potrà avere 8, 16, 24 o n porte da controllare. Zetamonitor dispone invece già di molti template preconfigurati che permettono di monitorare le tipologie di dispositivi più diffuse in modo da sgravare gli amministratori di rete da questa incombenza. I template sono basati su differenti modelli di dispositivi hardware oppure su diverse configurazioni software di un server. Ogni template è l’insieme dei controlli e delle soglie minime di allarme che tipicamente vengono prese come riferimento per quel tipo specifico di dispositivo.

Verificate se i vostri template sono già pronti visitando la pagina Dispositivi.

Notifiche via e-mail, SMS e push per Iphone/IPad

I valori ricevuti da Zetamonitor e valutati anomali dal sistema generano notifiche all’utente sia alla presenza del problema che ad anomalia rientrata.

Le notifiche possono essere personalizzate per ogni utente il quale potrà avere visibilità solo di alcuni gruppi, dispositivi o singoli parametri.

Zetamonitor supporta mail, sms o push di notifiche su dispositivi Apple iOS.

Reportistica settimanale

Ogni settimana il sistema invia al cliente un report contenente lo storico degli eventi dei dispositivi abilitati e dei problemi rilevati. In questo modo l’utente può controllare la frequenza di un’anomalia e la durata del problema.

Statistica grafica immediata

L’insieme dei valori ricevuti dai dispositivi viene presentata sull’interfaccia web tramite grafici o semplici liste di valori in cui è possibile selezionare un periodo di tempo per avere dei report più mirati.

zetascreen2